Come fare il limoncello fatto in casa

C’è così tanto da amare Kachka: ritorno alla cucina russa e Bonnie Frumkin Morales – la nostra recente campionessa Piglet! – ma una cosa che mi ha davvero colpito: la vodka. Il che, se mi conosci, non ha alcun senso. Perché odio la vodka. O pensavo di averlo fatto.

KačkaIl primo capitolo tratta della vodka o, più specificamente, della vodka. Dragoncello, rafano, camomilla, granella di cacao, mirtillo rosso, fragola. Per Morales le possibilità sono praticamente infinite: “L’alcol è lo strumento migliore per preservare e promuovere il gusto”, scrive.

Ho solo pensato, come il limoncello italiano. Questa bevanda forte, solare e al gusto di limone viene solitamente gustata come digestivo o bevanda dopo cena. Ci sono imbattuto per la prima volta in Italia con mia madre, che ha insistito per il limoncello il più spesso possibile, dopo che siamo tornati a casa da tutta la pizza e la pasta. A Roma! Ma letteralmente.

In Ricettario del sole toscano e Frances Mayes e Edward Mayes, suggeriscono di aggiungere acqua a un bicchiere di limone. Ma versalo sul ghiaccio e può essere limone: agrodolce e rinfrescante. Solo, sai, procedi con cautela: “Ad alcune persone piace questo e bevono tre o quattro bicchieri perché sembra innocente”, scrivono. “Questo è un errore.”

La scrittrice dello staff di Food52 Kelly Vaughan ha progettato una ricetta per la cena al limoncello per il suo matrimonio estivo: l’ha chiamata “The Lemon Squeezer” e l’ha trasformata in parti uguali di limoncello, prosecco e soda. “È come un succo di limone succoso e allegro, perfetto per un caldo luglio!” Egli ha detto.

Come fare il limoncello

Ci sono molti deliziosi marchi di limoncello che puoi acquistare al negozio di liquori (Pallini e Landucci sono i nostri due preferiti), ma puoi anche fare il tuo limoncello a casa. La nostra ricetta richiede solo 15 minuti di lavoro manuale, ma dovrai aspettare almeno una settimana prima di berla. Raccogli i seguenti ingredienti: 11 limoni, 1 bottiglia di vodka (750 ml), solo 1 tazza di acqua bollita e 1 tazza di zucchero tritato.

Inizia spremendo la scorza di limone a fette spesse, evita il più possibile il buco bianco e aggiungila in un barattolo di vetro capiente. Versare la vodka in un barattolo e mescolare i due insieme. Aggiungi quelli e i grani di pepe in un grande barattolo di vetro con un coperchio. Aggiungere la vodka, mescolare e chiudere ermeticamente il barattolo con un coperchio. Lascia che i limoni e la vodka siano conservati a temperatura ambiente, preferibilmente in un luogo fresco e ombreggiato come una dispensa, per almeno cinque giorni o fino a un mese. Finché lo lasci riposare, il sapore del lemonier (personalmente, mi è piaciuto il gusto dopo solo una settimana).

Una volta soddisfatto del suo sapore, filtrate la vodka attraverso un colino a maglie morbide, premendo la scorza di limone per ottenere fino all’ultima goccia di limoncello. In una casseruola, mescolare parti uguali di acqua e zucchero semolato e scaldare finché lo zucchero non si scioglie, mescolando di tanto in tanto. Fate raffreddare il composto e poi incorporate lentamente il limoncello. Conservare il limoncello in frigorifero o congelatore (la mia preferenza) a tempo indeterminato.

Variazioni al limoncello

Le ricette del limoncello spesso differiscono in due conteggi:

Tipo di alcol: Tutto dipende dalla conferma o dalla percentuale di alcol nella quantità. La maggior parte della vodka non ha 80 once o il 40 percento di alcol. Questo è quello che preferisco qui. Penetra bene ed è molto forte ma lascia comunque brillare il gusto del limoncello. Oppure puoi essere più energico, ad esempio con la vodka senza il più alto standard di gradazione o alcool di grano neutro. Alcuni dicono che questi sprigionano un sapore più intenso, ma danno anche un limoncello più potente. Il risultato sarà una bevanda più alcolica che, credo, personalmente non sarebbe piacevole da ingoiare come digestivo.

Contenuto di zucchero: Dopo aver versato l’alcool e le bucce di limone, fino a quando non aprite la bottiglia odora di strisciare su un albero di limone, e il liquido è dorato, dovete renderlo dolce. Non sono una delle bevande dolci, ma qui è importante. L’importo, però, dipende da te. Iniziando con una bottiglia da 750 ml di vodka, aggiungerò 1 tazza di zucchero sciolto in 1 tazza di acqua bollente, per formare uno sciroppo semplice. Alcune ricette sommano fino a quattro volte tale importo. Inizia in piccolo, assaggia e costruisci da lì.

Un’altra aggiuntaR: Molte ricette di limoncello finiscono in quei pochi ingredienti, ma io volevo fare qualcosa di speciale. La mia ricetta differisce anche per un altro calcolo: il pepe nero. L’aggiunta di un po’ di grani di pepe tritati insieme alle bucce di limone aggiunge spezie e calore, un piccolo solletico nella parte posteriore della gola, cosa che mi piace molto sul digestivo. Sono un limoncello e-mail. Oppure, dopo un bicchiere, ‘violoncello e pepe! Si adatta solo dopo una grande ciotola di cacio e mail.


Abbiamo pubblicato questo articolo ad aprile 2018. Lo stiamo pubblicando perché fa così caldo e sicuramente i coni gelato suonano bene in questo momento. Hai mai ingerito vodka prima? E cosa? Fateci sapere nei commenti!